Selinunte service

Il tempio D

 

Il Tempio D, dedicato ad Atena, sorge a nord di quello C: periptero esastilo, misura 56 X 24 metri ed ha la cella con adito e pronao prostilo; le colonne, 6 X 13, erano alte 7,51 metri ed hanno un numero vario di scanalature.
Ad est di esso, sono stati ritrovati i resti di un tempietto in antis, probabilmente di epoca arcaica.
Questa zona comprende anche un megaron arcaico, lungo l'arteria est-ovest, probabilmente il più antico edificio sacro, ed il cosìdetto tempio Y, megaron anch'esso, dal quale si presume provengano le sei metope raffiguranti Artemide, Latona, Apollo, la Sfinge alata, il ratto di Europa, Eracle in lotta col toro, Demetra e Kore, una quadriga. Presentano tratti arcaici. L'area su cui sorgono i templi C e D è occupata da resti di edifici e di altari.